Redazione Paese24.it

Rossano. 177 in tilt per un frontale e provinciale ancora chiusa. Protesta non si placa

Rossano. 177 in tilt per un frontale e provinciale ancora chiusa. Protesta non si placa
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Traffico bloccato sulla S.S. 177, stamani (lunedì), a Rossano, per uno scontro frontale tra due autovetture. Un episodio che, in modo particolare, ha fatto infuriare i numerosi residenti e quanti, per motivi di lavoro ed altro, sono costretti a percorrere quel tratto di strada, dopo la chiusura della S.P. 188, per raggiungere il centro storico bizantino.

Foto 1 incidente rossano 177Un tratto di strada, come ribadiamo ancora una volta, ad una sola corsia di marcia, dopo i danni provocati dall’alluvione del 12 agosto 2015, in cui, quotidianamente, si registrano disagi di ogni genere. La S.S. 177, ogni giorno, è trafficata da autobus di linea, furgoni, autocarri, autovetture, ciclomotori, dove, in alcune ore della giornata, l’intenso traffico fa registrare lunghe code sulla Strada Statale che collega lo Scalo cittadino al borgo antico. Il Movimento “Terra e Popolo,” dopo la protesta dei giorni scorsi, chiede un intervento immediato alle istituzioni locali, provinciali e regionali, affinché possa essere riaperta la S.P. 188 per evitare ulteriori incidenti sulla S.S. 177.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *