Redazione Paese24.it

Cerchiara, nuova isola ecologica e servizio “porta a porta” per gestire al meglio i rifiuti

Cerchiara, nuova isola ecologica e servizio “porta a porta” per gestire al meglio i rifiuti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

A Cerchiara di Calabria – precisamente nell’area “depuratore” della Piana, appositamente creata con l’ampliamento e l’acquisizione di un terreno limitrofo, e la creazione di un “Polo ambientale” – verrà attivata una nuova “isola ecologica”, centro di raccolta a supporto della raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Lo rende noto il sindaco, Antonio Carlomagno, precisando che «tale opera consentirà, non solo una corretta, strutturata e regolamentata gestione, dell’abbanco dei rifiuti, nel rispetto di tutta la normativa vigente, ma anche la dismissione e riqualificazione della vecchia area, posta inopportunamente e con poca avvedutezza, all’ingresso del centro storico sulla SP 162, che diventerà, ora, belvedere panoramico e punto informativo».

Il lavoro è frutto di un finanziamento ottenuto dall’Amministrazione comunale nell’ambito delle misure POR FESR 2007/2013 Linea di intervento 3.3.2.1. Il primo cittadino elenca, poi, le altre opere in dirittura d’arrivo volte alla tutela ambientale, salvaguardia della salute pubblica e allo sviluppo delle attività produttive e occupazionali: la regolamentazione del sistema depurativo, la riqualificazione del “Canyon del Caldanello”, attrattiva naturalistica del territorio, la bonifica del territorio dalle ferriti di zinco. E ancora, il sistema porta a porta della raccolta differenziata pronto ad avviarsi, dopo le necessarie misure economiche e amministrative, legate alla redazione del nuovo bilancio; la pulitura e messa in sicurezza dei torrenti Castiglione, Caldana, Sciarappottolo; infine, ma non per ultima, l’attenzione rivolta alle criticità in cui da anni versa la SP 162, attraverso numerose comunicazioni e documentazioni fotografiche, tutte agli atti, inoltrate al Servizio Viabilità e al Presidente della Provincia di Cosenza.

Federica Grisolia

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *