Redazione Paese24.it

Castrovillari. «Cardiologia d’eccellenza», impiantato primo defibrillatore intelligente

Castrovillari. «Cardiologia d’eccellenza», impiantato primo defibrillatore intelligente
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Quando si parla di buona sanità. Ad essere protagonista, l’Unità Operativa di Cardiologia dell’Ospedale Spoke di Castrovillari, diretta dal primario, dottor Giovanni Bisignani, fiore all’occhiello del nosocomio che vanta una tecnologia all’avanguardia: lo dimostrano, tra gli altri, i primi impianti in Italia del Biomonitor cardiaco e, più, recentemente, l’installazione del “defibrillatore intelligente”, dispositivo prodotto dalla Biotronik, che consente, per la prima volta, ai pazienti di sottoporsi a risonanza magnetica. Se il paziente, infatti, è portatore di defibrillatore e necessita di un esame con risonanza magnetica, il medico non fa altro che cambiare il modo di funzionamento del defibrillatore attraverso uno strumento programmatore esterno, per poi rimetterlo al suo stato precedente una volta effettuato l’esame.

A congratularsi con l’Unità Operativa di Cardiologia, il sindaco di Castrovillari, Mimmo Lo Polito: «Le capacità professionali e umane che lo caratterizzano da tempo consentono a questo reparto di mietere continuamente successi. E’ questa la forza di un’esperienza che dura da anni grazie ad un sinergico gioco di squadra, spirito di abnegazione e voglia di mettersi in gioco sempre, utilizzando nuove strumentazioni per la vittoria della vita stessa».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *