Redazione Paese24.it

Francavilla, giovane sbanda con l’auto e si cappotta nei campi

Francavilla, giovane sbanda con l’auto e si cappotta nei campi
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La S.S. 92 che collega la fascia Jonica con Castrovillari ed il Pollino è stato teatro ieri mattina (venerdì) di un grave incidente stradale nel quale ha rischiato la vita un giovane del luogo. Secondo quanto si è appreso erano le 7,40 quando il giovane R.C., 28 anni, residente a Francavilla Marittima, mentre era in transito sulla suddetta arteria che costeggia i territori comunali di Cerchiara di Calabria e Francavilla Marittima, per cause che sono in fase di accertamento, ha perso il controllo dell’auto, una Opel Corsa di colore bianco che, dopo una serie di testa-coda, è uscita dalla carreggiata finendo nei campi dove si è cappottata (nella foto).

Un automobilista che si trovava di passaggio ha soccorso il giovane e lo ha aiutato a uscire dal mezzo. Le sue condizioni sono apparse subito gravi tanto che i sanitari del 118 di Cassano Jonio, dopo averlo stabilizzato, lo hanno accompagnato con l’Ambulanza all’ospedale “Giennettasio” di Rossano dove il giovane è tuttora ricoverato per una serie di traumi agli arti e all’addome, ma pare non essere in pericolo di vita. Il giovane, che vive da celibe nella famiglia paterna pare si stesse recando al lavoro al seguito del genitore col quale conduce una piccola impresa di impianti di riscaldamento. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Cerchiara di Calabria e di Francavilla Marittima al comando dei marescialli Scaringello e Di Leo che hanno eseguito i rilievi.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *