Redazione Paese24.it

Trebisacce, un uomo si toglie la vita impiccandosi

Trebisacce, un uomo si toglie la vita impiccandosi
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ha deciso di porre fine alla sua esistenza affidando la sua vita ad una corda appesa alla ringhiera delle scale. A compiere un gesto così inaspettato è stato, nella mattinata di ieri (sabato) a Trebisacce, F. T., 47 anni, del posto, con un Diploma di Tecnico di Chimica Biologica, in attesa di lavoro, appartenente ad una famiglia molto conosciuta e stimata in paese. A fare la tragica scoperta ed a trovare il suo corpo senza vita è stato il fratello maggiore, intervenuto nell’abitazione in quanto il fratello non rispondeva da alcune ore al cellulare.

Al momento sembrerebbe che il ragazzo non abbia lasciato nulla che possa motivare un gesto così drammatico destinato sicuramente a sconvolgere la vita della sua famiglia ed in particolare dell’anziana madre. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Trebisacce al comando del Luogotenente Vincenzo Bianco i quali hanno allertato il 118 che non ha potuto fare altro che constatare il suo decesso per soffocamento. In casi del genere è impossibile avanzare qualsiasi ipotesi sulle cause del gesto, anche perché il povero F. T., seppure riservato e taciturno, conduceva la vita di una persona normale.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *