Redazione Paese24.it

Castrovillari, procedure più semplici con il nuovo Sportello di Giustizia

Castrovillari, procedure più semplici con il nuovo Sportello di Giustizia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ aperto ogni martedì e giovedì, dalle ore 16 alle 18, ed è al servizio del cittadino per snellire quelle procedure giudiziali che non necessitano di un legale (ad esempio, in ambito di volontaria giurisdizione, divorzio e separazioni brevi, cancellazione protesti, certificati del casellario giudiziario). Si tratta dello Sportello di Giustizia che ora sarà possibile raggiungere al piano terra del vecchio tribunale di via XX Settembre oppure contattare tramite posta elettronica all’indirizzo: castrovillari@sportellogiustizia.it. L’attività di front-office istituzionale sarà espletata – con la collaborazione di alcune associazioni di volontariato – dal personale dell’Ente, dopo la formazione svolta nel corso “Best Practices”. Lo sportello è stato inaugurato nell’aula magna del nuovo Palazzo di Giustizia (nella foto il presidente della Regione, Mario Oliverio).

L’iniziativa, unica in Calabria, rientra nell’ambito del progetto regionale Re.Se.Gi.Ter. (Rete per Servizi di Giustizia sul Territorio) ed è finanziato dal Fondo Sociale Europeo. Il circondario del Tribunale di Castrovillari, coinvolge, in partnership, i comuni di Cassano all’Ionio, Corigliano Calabro e San Demetrio Corone, oltre allo stesso Tribunale, alla Procura di Castrovillari con l’Ordine degli Avvocati e all’Asp. “Fare rete” è la formula chiave del progetto volto all’innovazione dei servizi di giustizia e ad ottimizzare il decentramento dei procedimenti che riguardano la volontaria giurisdizione. «Un’iniziativa importante – per il sindaco, Mimmo Lo Polito – nell’ambito di pubblica amministrazione e buone pratiche».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *