Redazione Paese24.it

Nuova Ss 106. Sindaci si riuniscono a Villapiana per riaprire la partita

Nuova Ss 106. Sindaci si riuniscono a Villapiana per riaprire la partita
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ormai il progetto dell’ammodernamento della Ss 106 tra Sibari e Roseto, il così detto 3^ megalotto, sembra essere morto e sepolto, nonostante si attendesse da un momento all’altro l’apertura dei cantieri. Dopo un periodo di torpore i sindaci dell’Alto Jonio e comunque dei paesi interessati dal passaggio della strada provano ancora una volta a sedersi assieme attorno ad un tavolo per cercare una strategia condivisa da presentare al Ministero delle Infrastrutture. Su impulso del primo cittadino di Villapiana, Paolo Montalti, è stato convocato dal presidente del Consiglio Michele Grande, un assise intercomunale straordinaria per mercoledì 9 marzo alle ore 17 presso la Sala Convegni del Centro Polivalente di Villapiana scalo.

Pubblicazione1

Sono stati coinvolti i comuni di Cassano all’Ionio, Cerchiara, Francavilla Marittima, Villapiana, Trebisacce, Albidona, Amendolara, Roseto Capo Spulico per trattare dell’unico punto all’ordine del giorno, “Mobilità fascia jonica e progetto lavori 3^ megalotto Ss 106 Jonica: determinazioni”. C’è la necessità di capire quali siano le reali intenzioni del Governo Renzi su questo progetto.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *