Redazione Paese24.it

Referendum No Triv, a Rossano attivo il Comitato per il Sì

Referendum No Triv, a Rossano attivo il Comitato per il Sì
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

A Rossano si compatta il fronte contro le trivelle. In vista dell’appuntamento referendario del 17 aprile prossimo, si è tenuto un primo incontro organizzativo per la creazione del Comitato referendario a favore del SI all’abolizione del diritto di sfruttamento dei giacimenti marini vita natural durante.

«Rossano e il suo comprensorio – hanno  dichiarato i responsabili del comitato – hanno già detto con chiarezza che le trivelle non le vogliono, adesso abbiamo l’occasione di confermare questa idea con un’affluenza massiccia e decisa alle urne referendarie. La nascita del comitato, formato da attori sociali e cittadini che spontaneamente si sono riuniti per fare fronte comune, è un primo passo verso questa nuova mobilitazione in favore dell’integrità del territorio e della salute di tutti».

Il comitato, vista anche la vicinanza delle elezioni amministrative a Rossano, ha aperto la partecipazione anche ai candidati sindaco. «Alcuni di questi – hanno puntualizzato i referenti del comitato – che hanno già aderito ed erano presenti all’incontro, hanno lanciato la proposta di costituirsi in un gruppo che lavorerà parallelamente alle attività del comitato e hanno invitato gli altri a prestare la propria adesione».

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *