Redazione Paese24.it

«Discariche e gestione rifiuti vere emergenze in Calabria». Coldiretti chiede tavolo tecnico su Campolescio

«Discariche e gestione rifiuti vere emergenze in Calabria». Coldiretti chiede tavolo tecnico su Campolescio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

«La Regione faccia il punto della gestione rifiuti»

Download PDF

«La tombatura della discarica di Campolescio, nel Comune di Castrovillari, deve avvenire nel più breve tempo possibile e per questo urge che il sindaco convochi la riunione del tavolo tecnico promesso durante la manifestazione antidiscarica». E’ quanto chiede Pietro Molinaro, presidente di Coldiretti Calabria, anche sulla scia dell’intervento interdittivo antimafia della Prefettura di Cosenza per frenare i tentativi di infiltrazione criminale nella gestione dei rifiuti nella città del Pollino. «L’una cosa probabilmente nulla ha a che fare con l’altra – chiarisce Molinaro – ma il tutto, può portare a rallentare un percorso virtuoso a salvaguardia del patrimonio agroalimentare e della qualità della vita dei cittadini. Il tavolo tecnico – aggiunge – aiuterà sicuramente a risolvere problemi tecnici e amministrativi. Le discariche e la gestione dei rifiuti con tutto quello che comportano – conclude la nota della Coldiretti – oggi sono vere emergenze per la nostra Regione e gli esempi sono molti; a fronte di ciò chiediamo che la Regione faccia il punto della situazione affrontando di petto le varie situazioni che generano forte preoccupazioni nei cittadini e alle attività economiche in particolare agricoltura e agroalimentare e da Castrovillari può venire un segnale positivo sia nel merito che nel metodo».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *