Redazione Paese24.it

Castrovillari, Pignataro: «Basta con la politica delle passerelle e inaugurazioni»

Castrovillari, Pignataro: «Basta con la politica delle passerelle e inaugurazioni»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

«Sanità e occupazione». Sono queste le emergenze su cui Peppino Pignataro, consigliere di maggioranza dell’Amministrazione Lo Polito, chiede maggiore attenzione alla politica locale. Il leader del gruppo Progressisti ha rivolto, così, un appello a tutti i consiglieri dei Comuni limitrofi, per indire uno sciopero che coinvolga le istituzioni e faccia fronte alla drammatica situazione che investe l’intero territorio. Dalla sanità alla disoccupazione dilagante, dai lavoratori in mobilità a Italcementi e a tutte le aziende in difficoltà: su questo deve concentrarsi la politica – ha dichiarato Pignataro.

Un invito rivolto in primis al suo sindaco, Mimmo Lo Polito, che – a detta del consigliere di maggioranza – deve essere il sindaco di un intero territorio, in quanto comune di riferimento del comprensorio e vicino alla politica regionale, poiché di centrosinistra. «Diamoci una mossa, basta con inaugurazioni e passerelle di politici». E’ un fiume in piena il sindacalista Pignataro, a difesa dei cittadini e delle emergenze sociali e occupazionali. Il suo intento è quello di istituire un comitato e un tavolo permanente, contro quella che definisce “politica del vuoto”, per sollecitare i politici calabresi al confronto e ad una proposta da mettere sul tavolo del presidente della Regione, Mario Oliverio, e del premier Matteo Renzi. In attesa delle risposte del sindaco Lo Polito.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *