Redazione Paese24.it

Castrovillari, Comune pensa a baby Consiglio e Consulta giovanile

Castrovillari, Comune pensa a baby Consiglio e Consulta giovanile
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Fare della democrazia partecipata una vera palestra di educazione civica soprattutto per i più piccoli, futuro della società. Nasce da qui la volontà di costituire un baby Consiglio comunale e una Consulta giovanile che sia da supporto al lavoro dell’attuale Amministrazione di Castrovillari. Di questo si è discusso durante l’ultima riunione della Commissione “Sport, Turismo, Pubblica Istruzione, Cultura e Tempo Libero”, presieduta da Serena Carrozzino e composta da Serafina Astorino, Dario D’Atri, Carmine Lo Prete e Onofrio Massarotti.

«Un’occasione – è stato ribadito durante l’incontro – per migliorare il senso di appartenenza alla propria comunità e promuovere le intenzioni dei giovani al fine di sviluppare opportunità di socializzazione e crescita individuale». «La condivisione con la Minoranza, per il raggiungimento di questi due obiettivi – ha dichiarato a margine della seduta la presidente Carrozzino – esprime la bontà di tale lavoro che verrà realizzato con l’apporto delle scuole e sarà un valore aggiunto per l’educazione di chi rappresenta il nostro futuro».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *