Redazione Paese24.it

Taglio del nastro per palestra e biblioteca del Comprensivo di Morano

Taglio del nastro per palestra e biblioteca del Comprensivo di Morano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Sono state inaugurate ieri (giovedì) la palestra e la biblioteca dell’Istituto Comprensivo di Morano Calabro nel plesso “Gaetano Scorza”. Alla cerimonia hanno partecipato gli alunni di ogni grado, il dirigente scolastico Walter Bellizzi, che ha sottolineato «l’importanza dell’evento nel contesto didattico e formativo», i docenti, il vicesindaco Pasquale Maradei, il consigliere provinciale Graziano Di Natale, gli assessori alla Pubblica Istruzione e all’Ambiente, rispettivamente Sonia Forte e Biagio Angelo Severino. A dare la benedizione, il vicario diocesano mons. Francesco Di Chiara. «Quando si opera in sinergia – ha dichiarato l’assessore Sonia Forte – si ottengono risultati notevoli. Tangibili e visibili, che necessitano, però, di essere rispettati e protetti affinché tutti possano fruirne adeguatamente». Soddisfazione ha espresso anche l’assessore Severino: «Aggiungiamo un’altra tessera al mosaico delle cose realizzate». Per concludere, il consigliere provinciale Graziano Di Natale ha anticipato che «la Provincia di Cosenza ha accolto e approvato la proposta dell’Amministrazione De Bartolo di distaccare una sede dell’Istituto Tecnico ad indirizzo Agrario a Morano».

Nella palestra i lavori hanno riguardato la tinteggiatura, la sostituzione e posa di vetri a norma, illuminazione con tecnologia led e riscaldamento con apparato a pompe di calore. La biblioteca, invece, è stata dotata di postazioni multimediali interconnesse e collegate al web. Inoltre, è stato rafforzato il sistema di sicurezza con l’installazione di un impianto d’allarme a controllo diretto e remoto, e ampliato il patrimonio librario.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *