Redazione Paese24.it

Calcio, 2^ categoria. Vittorie facili per Amendolara e Oriolo in attesa del derby

Calcio, 2^ categoria. Vittorie facili per Amendolara e Oriolo in attesa del derby
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto, Rocca Imperiale e Amendolara prima del fischio di inizio

Tutto facile per l’Amendolara a Rocca Imperiale. I giallorossi con una “manita” mantengono a distanza il Krosia. Su un campo al limite della praticabilità, per la costante pioggia che si è abbatuta sull’Alto Jonio nel fine settimana, gli ospiti colpisocono con La Polla, D’Angelo (rig), Jarar, Jarar e Golia. Con il bomber marocchino in testa alla classifica marcatori del torneo. Il risultato comunque è stato in bilico sino alla prima parte del secondo tempo quando gli ospiti siglavano l’1-3 della sicurezza. Nella prima frazione, terminata 1-2, Rocca Imperiale in dieci uomini e ospiti che falliscono un rigore con D’Angelo. Locali in partita sino al tracollo grazie ad un’ottima prestazione dell’amendolarese Maturo tra i pali. Sugli spalti anche una ventina di “irriducibili” giunti da Amendolara.

Una formazione del Cropalati

Una formazione del Cropalati

Vittoria scontata anche per l’Oriolo che si impossessa per il momento del terzo posto, complice il riposo del Piragineti Rossano, contro il quale comunque deve ancora recuperare lo scontro diretto. Scatto in avanti del Cropalati per l’ultimo posto play off disponibile. Sabato prossimo ad Amendolara c’è il derby dell’Alto Jonio tra i locali e l’Oriolo, con il Krosia attento spettatore, forse dell’ultima gara utile per sperare in un passo falso dell’Amendolara.

RISULTATI 8^ GIORNATA RITORNO 2^ CAT. GIR. A: Sporting Terranova-Oriolo 0-4; Lauropoli-Cropalati 0-1; Krosia-Crucolese 2-1; Atletico Altomonte-Nuova Pol. Sandemetrese 4-1; Nuova Rocca Imperiale-Amendolara 1-5 – Ha riposato: Piragineti

CLASSIFICA: Amendolara 44; Krosia 41; Oriolo 32; Piragineti 31; Cropalati 28; Atletico Altomonte 25; Nuova Pol. Sandemetrese 22; Crucolese 17; Lauropoli 14; Nuova Rocca Imperiale 11; Sporting Terranova 0

PROSSIMO TURNO – domenica 19 marzo ore 15: Amendolara-Oriolo (sabato); Nuova Rocca Imperiale-Atletico Altomonte; Nuova Pol. Sandemetrese-Krosia; Crucolese-Piragineti; Cropalati-Sporting Terranova – Riposa: Lauropoli

Vincenzo La Camera

___________________________________________________________

SPORTING TERRANOVA – ORIOLO   0 – 4

L’Oriolo espugna in scioltezza il terreno del fanalino di coda Terranova e, complice il turno di riposo osservato dal Piragineti, sale al terzo posto. L’esito della partita non sembrava in discussione alla vigilia e non lo è mai stato nell’arco dei 90 minuti: troppa la differenza tecnica e di motivazioni tra i ragazzi di Rusciani, a caccia di un biglietto per gli spareggi promozione, e i volenterosi locali che, con uno score stagionale fatto di sole sconfitte, hanno il solo e meritorio obiettivo di onorare fino in fondo il campionato. Il risultato finale matura interamente nella frazione inaugurale, con l’Oriolo che arriva con facilità alla conclusione e il Terranova all’angolo, impegnato a limitare i danni. Le reti che decidono il match portano le firme dei soliti R.Oriolo e Basile, con il poker completato dalla doppietta di Mundo.

La ripresa è pura accademia. Gli ospiti, già sazi, si limitano perlopiù ad amministrare il gioco con lunghe fasi di possesso e giro palla, con rare fiammate in verticale e poca cattiveria al momento del dunque. Giusto così: il Terranova esce dalla sfida con dignità e un passivo contenuto. Per l’Oriolo è già tempo di guardare oltre, altre due trasferte incombono nei prossimi sei giorni e saranno decisive per le sorti del suo campionato. Mercoledì è in programma, a Rossano, il recupero della gara con il Piragineti, rinviata per maltempo il 28 febbraio, che rappresenta il più classico degli scontri diretti: in palio c’è il terzo gradino del podio. Poi, già sabato, i gialloverdi faranno visita alla battistrada Amendolara, in quello che si preannuncia come un gran derby. Sfide verità e senza appello, una settimana da emozioni forti.

Marcatori: 10’ R. Oriolo; 18’e 40’ Mundo; 27’ Basile

Oriolo: Amendolara; Munno; Campana; Flocco; Adduci (70’Rescia); Grillo (46’Trupo); Siciliano (70’Palermo); La Banca; Oriolo; Mundo; Basile. All. Rusciani

Pierfrancesco Greco

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *