Redazione Paese24.it

All’Ipsia di Castrovillari una mostra di libri d’epoca

All’Ipsia di Castrovillari una mostra di libri d’epoca
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Con la “Mostra del libro d’epoca” si è aperto il I Festival Ricorrente dei Lettori “The Readers”, evento promosso dall’Accademia Pollineana di Castrovillari, nell’ambito dell’iniziativa Miur “Libriamoci”. La mostra, in esposizione nella biblioteca dell’Ipsia “Leonardo Da Vinci”, è a cura dello storico e bibliotecario dell’Accademia Gianluigi Trombetti che, in presenza delle classi quinte dell’Istituto, ha relazionato sugli esemplari cartacei in mostra, anche molto rari, alcuni di proprietà della scuola, altri provenienti da un fondo privato, consentendo ai giovani di avere una panoramica dell’evoluzione del libro nel tempo.

“Scuola di Arti e Mestieri”, questo il titolo della mostra che riprende l’omonima istituzione fondata nel 1910. Soddisfatta la dirigente scolastica Simona Sansosti, che ha sottolineato come la cultura del libro «sia ancora viva e produttiva per la decodificazione della complessa realtà umana». “Castrovillari tra storia e curiosità” è invece il tema scelto per il reading, curato dalla professoressa Teresa Filomia. A dare voce alle letture, gli studenti della scuola, alla presenza di Filomena Bloise, presidente dell’Accademia Pollineana, che ha illustrato le finalità del Festival soffermandosi sul valore formativo dei libri e della lettura-studio.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *