Redazione Paese24.it

Studenti di Crosia alle finali nazionali delle Olimpiadi di Problem Solving

Studenti di Crosia alle finali nazionali delle Olimpiadi di Problem Solving
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

foto di repertorio

Anche la Calabria, con la scuola media “Padula” di Crosia, sarà presente alle finali nazionali delle Olimpiadi di Problem Solving, che si terranno a Cesena il prossimo 30 maggio. La studentessa Immacolata Leone, insieme alla squadra “Project” della terza D, si misurerà nelle gare individuali e a squadre di informatica, algoritmica e programmazione, per la categoria della Scuola Secondaria di primo grado.

«Grande soddisfazione per il prestigioso risultato ottenuto dagli studenti e dall’intero Istituto Comprensivo, guidato dalla dirigente Rachele Donnici» ha espresso l’Amministrazione comunale di Crosia. «Siamo fieri dei nostri ragazzi – ha dichiarato il sindaco, Antonio Russo. Sono risultati, questi, che ci danno maggiore consapevolezza di quanto talento ci sia nei figli di questa terra e del fatto che noi amministratori, rappresentanti delle istituzioni, abbiamo l’obbligo e il dovere morale di impegnarci e spenderci senza lesinare risorse ed energie, per garantire a questi giovani validi e intraprendenti un futuro solido e degno delle loro aspettative e dei loro sogni».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *