Redazione Paese24.it

Castrovillari, futuro Agenzia Entrate. «Trasferimento a Palazzo Gallo bloccato»

Castrovillari, futuro Agenzia Entrate. «Trasferimento a Palazzo Gallo bloccato»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ di qualche mese fa la notizia della possibile chiusura dell’Agenzia delle Entrate a Castrovillari, rischio che si sarebbe scongiurato se il Comune avesse trovato una nuova sede in cui allocare gli uffici. L’Ente, così, ha subito messo a disposizione i locali all’ultimo piano di Palazzo Gallo (nella foto), consentendo il trasferimento dall’attuale sede di Corso Calabria. Adesso, però, tutto potrebbe saltare «a causa dei ritardi dell’Amministrazione Lo Polito che non ha redatto, predisposto e consegnato la documentazione necessaria affinché il trasferimento possa avvenire nei tempi stabiliti». Ad esprimere perplessità, le Liste Civiche, secondo cui – ad oggi – tutto, a livello tecnico e burocratico, è ancora fermo.

«E’ evidente – si legge in una nota – come il trasferimento dell’Agenzia delle Entrate potrà avvenire solo se e quando i locali saranno stati resi disponibili e muniti delle certificazioni di rito, in primis, della dichiarazione di agibilità e/o aggiornamento del certificato di destinazione urbanistica nonché di tutto il necessario in conformità alle normative di legge». «Da notizie provenienti da fonti qualificate – rende noto il movimento civico – sembra che gli impegni assunti siano rimasti lettera morta, con la conseguenza che l’Agenzia delle Entrate, non avendo ricevuto alcun atto ufficiale e/o la documentazione tecnico-amministrativa, non è nelle condizioni di programmare il trasferimento che richiede tempi lunghi e modalità complesse non ulteriormente differibili». A tal proposito, le Civiche anticipano che presenteranno un’interrogazione durante il prossimo Consiglio comunale.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *