Redazione Paese24.it

Eletto il nuovo baby sindaco di Rossano

Eletto il nuovo baby sindaco di Rossano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ stato eletto, nella città di di Rossano, il nuovo baby sindaco. Si tratta di Alessia Lapietra, quasi dodicenne, la quale frequenta la prima media della scuola “Carlo Levi” allo Scalo cittadino. Alessia (con alle spalle già 2 anni di esperienza nel ruolo di consigliere comunale), su 7 candidati a sindaco, ha vinto il ballottaggio, con 11 voti a favore, contro il suo collega Mario Fascia. Alessia La Pietra, la quale subentra all’ex baby sindaco Martina Romano, manterrà il mandato per due anni.

Il CCR (Consiglio Comunale dei Ragazzi) si riunisce per discutere delle diverse problematiche che riguardano il territorio quali: scuola, ambiente, infrastrutture ed altro. Queste le cariche del nuovo Consiglio comunale dei ragazzi: Alessia La Pietra (Sindaco), Mario Fascia (Vicesindaco), Francesco Placonà (Presidente del Consiglio), Marisa Tedesco (Assessore all’Ambiente), Angela Grillo (Assessore alla Legalità e alla Cultura) e Francesco Marincolo (Assessore ai Diritti ed alla Solidarietà). Anche il Commissario Prefettizio del Comune di Rossano, Aldo Lombardo, ha voluto rivolgere i migliori auguri al nuovo baby sindaco per la nomina.

Il contributo dei bambini e dei giovani alla vita sociale e amministrativa della Città è essenziale – ha dichiarato Lombardo – per poter costruire il futuro di una comunità. Saper ascoltare le esigenze e i suggerimenti dei più piccoli è una pratica utile per quanti sono chiamati a governare la cosa pubblica. Rossano, in questa direzione, può contare su uno strumento importante come il Consiglio comunale dei ragazzi, che da quanto ho avuto modo di constatare è un importante laboratorio di idee e proposte. Auguro al nuovo baby-sindaco, la giovanissima Alessia Lapietra, un buon lavoro e sono convinto che saprà rappresentare le istanze provenienti dal mondo scolastico e giovanile. Trovo utile e necessario – ha aggiunto il Commissario Prefettizio Aldo Lombardo – dare ascolto ai più piccoli, anche per capire quali sono le loro esigenze. Attraverso l’ascolto di idee e proposte, invece, si ha la possibilità di agire – ha poi concluso Lombardo – nello specifico dei bisogni reali, spendendo al meglio le risorse.”

Nei prossimi giorni lo stesso Vice-Prefetto riceverà in Municipio il Primo cittadino del CCR per ascoltare le direttive programmatiche che hanno portato la giovanissima Alessia Lapietra alla sua elezione di baby sindaco.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *