Redazione Paese24.it

Rossano. Commissario Lombardo incontra Spina, baby attore in un cast d’eccezione

Rossano. Commissario Lombardo incontra Spina, baby attore in un cast d’eccezione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

«Coltivare i talenti potrebbe rappresentare una risorsa importante per una città che vuole investire in cultura e formazione, soprattutto per i più giovani». È questo il messaggio che il commissario straordinario del Comune di Rossano, Aldo Lombardo ha trasmesso al piccolo attore rossanese Gianfrancesco Spina, ricevuto in Municipio. Gianfrancesco, già protagonista del cortometraggio “Palline di Pane”, è reduce dall’ultimo lavoro cinematografico “Infernet” diretto e sceneggiato da Giuseppe Ferlito, che dal prossimo 28 aprile sarà nelle sale cinematografiche italiane.

LOMBARDO-SPINA (3)Durante l’incontro, il giovane attore, accompagnato dalla mamma, ha descritto i momenti più belli e divertenti della sua ultima esperienza davanti alla macchina da presa, dove interpreterà il ruolo di Samuele. Con lui, un cast d’eccezione: Remo Girone, Ricky Tognazzi, Roberto Farnesi e Daniela Poggi.

“Infernet”, prodotto da Michele Cali e Federica Andreoli, è un film che racconta cinque storie che si intersecano tra di loro e affronta le problematiche che sorgono con l’utilizzo distorto del web e dei social network, soprattutto per le personalità più fragili che vivono in solitudine e si rifugiano in una sorta di realtà parallela.

Federica Grisolia

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *