Redazione Paese24.it

Renzi promette completamento A3. Però servono ancora tre miliardi di euro

Renzi promette completamento A3. Però servono ancora tre miliardi di euro
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Per completare la Salerno-Reggio Calabria servirebbero ancora circa tre miliardi di euro. Eppure il premier Renzi nel mese di marzo a Mormanno aveva solennemente promesso l’inaugurazione dell’A3 completata entro dicembre 2016. L’assessore regionale ai Trasporti, il castrovillarese Roberto Musmanno ha risposto ad un’interrogazione del consigliere Giuseppe Graziano  in merito ai provvedimenti che la Regione intende adottare per chiedere nel più breve tempo la chiusura dei cantieri sull’arteria più chiacchierata d’Europa.

otium banner a

Ebbene, dalla risposta di Musmanno emerge che per ultimare i lavori di ammodernamento, così come da progetto esecutivo, serviranno ancora 2 miliardi e 781 milioni di euro. Di questi, solo 381 milioni sono disponibili per la realizzazione del secondo stralcio del quarto Macrolotto (Rogliano-Viadotto Stupino). «Ed il lotto Mormanno-Sibari – si chiede Graziano –  piuttosto che quello tra Cosenza ed Altilia Grimaldi, i più critici dei circa 500 km di cui è composta la SA-RC? Rimarranno nel limbo delle incompiute».

Sinceramente a questi annunci in pompa magna per l’apertura dei cantieri e/o la consegna dei lavori, ormai da queste parti non crede più nessuno, o quasi. «Quantomeno il Consiglio e la Giunta regionale, ognuno per i propri ruoli – ne è certo Graziano (presidente del movimento “Il coraggio di cambiare l’Italia”) – chiederà al Governo di reperire i fondi necessari al vero e completo ammodernamento dell’autostrada».

Vincenzo La Camera

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *