Redazione Paese24.it

Castrovillari, “The Readers”. Incontro dedicato al Maestro Maradei

Castrovillari, “The Readers”. Incontro dedicato al Maestro Maradei
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Continua, a Castrovillari, la terza rassegna del Festival ricorrente dei Lettori “The Readers”. Oggi (martedì 3 maggio), alle ore 18, presso il salone del Circolo cittadino, Walter Pedullà, professore emerito dell’ Università “La Sapienza” di Roma, sarà intervistato dalla prof.ssa Donatella Laudadio, sulla sua ultima opera “Il mondo visto da sotto. Narratori meridionali del Novecento”, editore Rubbettino.

Venerdì (6 maggio), invece, sempre alle ore 18, nella stessa location del Circolo cittadino, si terrà un incontro letterario dedicato al Maestro Giuseppe Maradei, compianto attore e regista. Riprendendo una sua originale espressione, il titolo dell’evento è: “Le aquile non volano a stormi”. Una metafora della vita, in cui le “aquile”, libere di spaziare in alto secondo le loro inclinazioni alla libertà ed alla sublimità, sono in contrasto stridente con i “corvi”, dalle abitudini decisamente “basse” e terrestri.

Al centro dell’incontro, la sua ultima raccolta poetica: “Di versi”, Iris, Ed. Rubbettino, in cui si legge una profonda e tragica inclinazione al canto poetico ispirato da personalità d’eccezione che hanno fatto la storia della letteratura e dell’arte contemporanee. Relazioneranno il prof. Vittorio Cappelli, curatore della silloge poetica e storico dell’Unical, ed il prof. Giuseppe Corbo, che ha scritto la prefazione del libro.

In qualità di testimonial della vita e dell’opera del Maradei, interverranno Luigi Filpo, Francesca Maradei e Gianluigi trombetti, storico e bibliotecario dell’Accademia Pollineana. Parteciperanno, inoltre, il sindaco di Castrovillari, Mimmo Lo Polito, l’assessore alla Cultura Angela Lo Passo, e il presidente del circolo cittadino, Angelo Giannoni. Minella Bloise, presidente dell’Accademia Pollineana, ideatrice del Progetto “The Readers”, curerà, invece, le letture.

Federica Grisolia

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *