Redazione Paese24.it

Corigliano, nuova scuola a San Nico entro fine dell’anno. «Attualmente alunni ospitati in siti inadeguati»

Corigliano, nuova scuola a San Nico entro fine dell’anno. «Attualmente alunni ospitati in siti inadeguati»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Entro la fine dell’anno, nella zona San Nico di Corigliano Calabro, sarà disponibile un nuovo edificio destinato ad accogliere gli alunni delle scuole Elementari che risiedono in contrada Cantinella, attualmente costretti ad essere ospitati in siti non adeguati. A darne notizia, l’assessore alla Pubblica Istruzione Tommaso Mingrone che, nei giorni scorsi, insieme al sindaco, Giuseppe Geraci, e al responsabile unico del procedimento (Rup) ing. Antonio Durante hanno effettuato un sopralluogo sui lavori in corso che saranno terminati entro la fine dell’anno.

«L’investimento complessivo – fa sapere l’assessore – è di 1 milione di euro (150 mila euro sono stati già spesi per l’esproprio del terreno, 850 mila euro saranno spesi per la costruzione dell’edificio) contratti con un mutuo della Cassa Depositi e Prestiti. Il progetto iniziale (del 2010) prevedeva un edificio a due piani. Successivamente è stato rivisto e ridimensionato dall’attuale amministrazione, adattandolo alla cifra effettivamente a disposizione, per garantire la conclusione dei lavori, senza dover aspettare fondi o contrarre altri mutui e, quindi, senza rischiare di ritrovarsi con un’opera incompiuta e non fruibile. Con la consegna dell’opera alla comunità – conclude Mingrone – contribuiremo a garantire il diritto allo studio, attraverso maggiore sicurezza agli alunni e più servizi alle famiglie in una delle contrade decentrate più grandi e popolate del nostro vasto territorio».

Federica Grisolia

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *