Redazione Paese24.it

Castrovillari. Città invasa da volantini, linea dura del Comune

Castrovillari. Città invasa da volantini, linea dura del Comune
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Multe fino a 600 euro per i trasgressori

Download PDF

“Vietato distribuire volantini, dépliants, manifesti, opuscoli pubblicitari o altro materiale pubblicitario sotto le porte di accesso, sugli usci, negli androni delle abitazioni private, sui parabrezza degli autoveicoli, nelle cassette postali. La distribuzione del predetto materiale è consentita esclusivamente mediante consegna a mano, nelle abitazioni private, all’interno dei locali pubblici ed attività commerciali”. E’ l’ultima ordinanza del sindaco di Castrovillari, Mimmo Lo Polito, che va ad integrare una precedente indicazione sindacale che già regolava e disciplinava il volantinaggio “selvaggio”, a quanto pare, però, non rispettata.

I trasgressori saranno sanzionati con multe che vanno da 150 a 600 euro per le aziende commissionarie e da 50 a 600 euro per il personale che diffonde volantini o affigge manifesti, oltre al rimborso per il ripristino dei luoghi.

Copia dell’ordinanza è consultabile anche sul sito dell’Ente: www.comune.castrovillari.cs.gov.it.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *