Redazione Paese24.it

Studenti di Rossano, Lungro e Corigliano a lezione dal prof. Vecchioni

Studenti di Rossano, Lungro e Corigliano a lezione dal prof. Vecchioni
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Tre incontri con uno dei cantautori più influenti e raffinati: Roberto Vecchioni. Il “professore” della musica italiana, per trent’anni insegnante di greco, latino, italiano e storia in vari licei classici di Milano e di Brescia per poi passare all’insegnamento universitario, presenterà il suo libro “Il mercante di luce” e dialogherà con Stefania Mancuso, docente di Archeologia e didattica del Parco e del Museo presso l’Università della Calabria. Racconterà la storia di Marco, 17 anni, affetto da progeria, prossimo alla fine, e del rapporto con il padre, professore di latino e greco, che lo educa e lo forma alla bellezza. E a combattere la stupidità e l’omologazione.

Il 17 maggio, Vecchioni sarà a Rossano, alle 10, presso il Palazzetto Sportivo Murialdo, con l’I.I.S Liceo Scientifico Liceo Classico Liceo Artistico e con una rappresentanza dell’I.I.S Itas ITC, dell’ I.I.S IPSIA-ITIS-ITG e del Liceo delle Scienze Umane. Nel pomeriggio, alle ore 17, appuntamento, invece, al Liceo Scientifico Statale di Lungro. Il 18 maggio, alle ore 10, nell’area antistante il Liceo Scientifico “Fortunato Bruno” di Corigliano Calabro, sarà il turno degli alunni del Liceo Scientifico e Classico della città.

Il cantautore s’intratterrà con gli studenti per uno stimolante confronto di approfondimento e di riflessione. Il “prof.”, i giovani, e quella lezione di vita: “Sogna ragazzo sogna”.

Federica Grisolia

Share Button

One Response to Studenti di Rossano, Lungro e Corigliano a lezione dal prof. Vecchioni

  1. Nicolini Romano 2016/05/17 at 09:49

    Cercate di convincere Vecchioni a farsi promotore continuativo del rilancio dello studio delle BASI della lingua latina per tutti nelle medie. Solo così, dando le basi del latino a tutti , si può sperare di ripetere quello che è successo a Rimini dove gli iscritti al liceo classico sono aumentati. Se volete nuove indicazioni telefonatemi: Dott. Nicolini Romano 339 84 12 017

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *