Redazione Paese24.it

A Rossano abbracci gratis per tutti

A Rossano abbracci gratis per tutti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

L’ invito è di Euristeo Ceraolo: «Sarà contagioso e travolgente come uno Tsunami»

Download PDF

“Mi abbracci?”; “Dono abbracci”; “Abbracci liberi”; “Regalo abbracci”; “Abbracciamoci”; “Free Hugs”. Oppure semplicemente “Abbracci gratis”. Basta scrivere una di queste frasi su un cartello, scendere in piazza a Rossano, domenica (22 maggio), invitare un po’ di gente, e il gioco è fatto. L’idea è semplice: camminare per le strade del centro storico o incontrarsi in piazza, al mare, al centro commerciale o in un qualsiasi luogo pubblico, fermarsi un attimo in un punto e invitare i passanti a braccia aperte.

L’invito è di Euristeo Ceraolo del Gruppo “Free Hugs Rossano (Jonio-Pollino)”: «Mi piacerebbe considerarlo un modo “gratuito”, bello, onesto e sincero per accorciare le distanze tra tutti noi e per ritornare ad essere umani». Domenica, un gruppo di amici si troverà dalle ore 18.30 alle 20, in piazza B.Le Fosse, con un cartello con su scritto “Abbracci gratis” e regalerà abbracci a tutti coloro che lo desiderano.

Il “Movimento degli abbracci gratis” nasce a Sidney. Fu Juan Mann a lanciare il primo esperimento dei “Free Hugs”, tra il 2004 e il 2006, per poi diffondersi in molte altre città del mondo. Lo scopo è quello di offrire un atto casuale di gentilezza disinteressata, abbattere il muro di indifferenza che separa le persone.

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/groups/AbbracciGratisRossano/.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *