Redazione Paese24.it

Rubano quintali di arance, due arresti a Francavilla Marittima

Rubano quintali di arance, due arresti a Francavilla Marittima
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Colti in flagrante mentre rubavano arance nelle campagne di Francavilla: due giovani cassanesi sono stati sorpresi e arrestati. L’operazione, compiuta dai Carabinieri di Francavilla Marittima diretti dal Maresciallo Leonardo Di Leo nel corso di un normale servizio di controllo del territorio predisposto dal Comando Compagnia di Castrovillari diretto dal Capitano Antonio Leotta, è stata eseguita lunedì pomeriggio nelle campagne di contrada “Garamme” dove insistono numerose estensioni di aranceti.

I due giovani cassanesi D.D.C., 29 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, e L.D.C., 25 anni, aiutati da altri complici che si sono allontanati al sopraggiungere delle Forze dell’Ordine, avevano già caricato sui mezzi diversi quintali di arance e si accingevano ad allontanarsi dall’azienda. Sorpresi dai Carabinieri in flagranza di reato i due giovani sono stati arrestati e, su disposizione del Magistrato di turno dottor Iannotta, sono stati rimessi in libertà, mentre l’abbondante refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Pino La Rocca

Share Button

One Response to Rubano quintali di arance, due arresti a Francavilla Marittima

  1. Pietro Carlomagno 2016/05/18 at 18:13

    Devo fare un elogio ai carabinieri di francavilla marittima per il loro operato sempre presenti sul nostro territorio, ci danno fiducia e sicurezza, grazie di cuore

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *