Redazione Paese24.it

«Destagionalizzare l’offerta turistica». Trebisacce punta su Est Europa e Russia

«Destagionalizzare l’offerta turistica». Trebisacce punta su Est Europa e Russia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Destagionalizzare l’offerta turistica provando a convogliare nell’Alto Jonio i flussi turistici provenienti dall’est europeo e in particolare dalla Russia. E’già da qualche anno infatti che i russi hanno scoperto il fascino della Calabria e diverse sono già le località turistiche che essi frequentano preferendo, anche in ragione dei costi più bassi, i periodi di bassa stagione.

Incontro di promoz. turistica(1)Ed è proprio su questa particolarità che l’amministrazione comunale di Trebisacce, con la solerte collaborazione del Delegato per i rapporti con l’Estero Mario Stellato, ha promosso un incontro operativo a cui, oltre al sindaco Franco Mundo, all’assessore Gianpiero Regino e allo stesso Stellato, hanno partecipato il presidente del Consorzio del Consorzio delle Pro Loco “Riviera dei Cedri” Antonello Grosso La Valle e la tour operator russa Nadia Popova che ha già all’attivo diverse iniziative di promozione turistica provenienti dalla Russia e indirizzate finora sull’Alto Tirreno.

Il progetto che si intende avviare sarebbe quello di provare a destagionalizzare l’offerta spostando una parte di questi flussi turistici, in particolare di persone anziane, dal Tirreno allo Jonio. Da parte sua il presidente Grosso La Valle ha illustrato il ruolo e la spinta propulsiva offerta dal consorzio delle Pro Loco che hanno deciso di fare sistema superando i confini comunali. La Popova, da parte sua, si è dichiarata pronta a intessere rapporti con gli enti e con gli operatori turistici a partire però dalla stagione estiva 2017 perché la prossima è già stata programmata. 

Pino La Rocca

Share Button

One Response to «Destagionalizzare l’offerta turistica». Trebisacce punta su Est Europa e Russia

  1. alberto lattanzi 2016/05/22 at 22:54

    Bravo Mario. Il pensiero sempre attivo.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *