Redazione Paese24.it

Roseto, “Premio Roberto Farina”. In attesa delle premiazioni, ecco i vincitori

Roseto, “Premio Roberto Farina”. In attesa delle premiazioni, ecco i vincitori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Si conoscono i vincitori della XIV edizione del Premio Internazionale di Poesia “Roberto Farina” che come di consueto di terrà all’Hotel Miramare di Roseto Capo Spulico, quest’anno il 1^ giugno alle ore 18. Più di 400 i testi giunti in segreteria, «a dimostrazione della capacità che il Premio ha avuto negli anni di crescere in serietà e importanza», ha commentato soddisfatto il presidente della omonima Fondazione, Antonio Farina.

otium banner a

La Giuria, composta da Dante Maffia (presidente), Carmine Chiodo, Gennaro Mercogliano, Eugenio Nastasi e da Luigi Reina ha assegnato il primo posto assoluto, all’unanimità, ad Antonella Radogna di Matera con la poesia “Paesaggio liquido”, edito dalla Fondazione “Mario Luzi” di Firenze. La sezione del Premio dedicata ad Angelo Lippo è andata, sempre all’unanimità, ad Antonio Spagnuolo per “L’ultimo tocco, edito da “Puntoacapo” di Pasturana (Alessandria). Il Premio dedicato al giovane Vincenzo Depalo, scomparso a dicembre, è andato al 96enne poeta basco, Jabier Delgado, con “Lasciami cadere”, edito da “Città del Sole” di Reggio Calabria.

Menzione particolare per due poetesse calabresi: Maria Gabriella Trapani con “Consapevole bellezza” e Lucia Longo con “Rendez vous – oltre la riga”. Premio alla carriera, invece, per Giuseppe Limone, docente di Filosofia del Diritto all’Università “Federico II” di Napoli, per la sua produzione poetica di livello internazionale.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *