Redazione Paese24.it

Roseto, dieci anni per il “Premio Roberto Farina”. Nel ricordo del giovane poeta

Roseto, dieci anni per il “Premio Roberto Farina”. Nel ricordo del giovane poeta
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Si è svolto, venerdì sera,  a Roseto Capo Spulico, nella sala convegni “Miramare”, il Premio Internazionale di Poesia “Roberto Farina” (nella foto). L’evento, dedicato alla memoria del giovane poeta Roberto Farina, è stato organizzato dall’omonima Fondazione, ed è giunto alla sua decima edizione. Nel corso della manifestazione vari ospiti hanno recitato i versi del poeta Roberto Farina, che hanno emozionato il pubblico presente. Quest’anno la giuria formata da Dante Maffia, Antonio Farina, Gennaro Mercogliano, Mario Specchio, Eugenio Nastasi, Giorgio Linguaglossa e Luigi Reina ha conferito l’ambito riconoscimento a Davide Rondoni, per il libro “Rimbambimenti”. Al secondo posto troviamo Gabriella Montanari e il suo libro “Oltraggio all’ipocrisia”, mentre si classifica al terzo posto “La valle delle illusioni” di Sauro Albisani. Premiati anche il regista e attore Roberto D’alessandro, Filomena Franchino per il libro “…Mangiavo pane e zucchero” e Ciro Cianni per il libro “Ho visto solo cielo”. A concludere la manifestazione le parole del sindaco Franco Durso, il quale ha espresso riconoscenza nei confronti della Fondazione Roberto Farina, per aver pregiato il territorio rosetano di una così importante manifestazione.

Giovanni Pirillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *