Redazione Paese24.it

Coltivava cannabis in casa, un arresto nel Cosentino

Coltivava cannabis in casa, un arresto nel Cosentino
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Coltivava cannabis in una serra nascosta in casa. Oggi (giovedì), alle prime luci dell’alba, i carabinieri della Stazione di Mendicino, hanno tratto in arresto G.D., 43enne del luogo, con precedenti specifici, per il reato di coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari, al termine di attività investigativa, dopo aver perquisito la sua abitazione hanno trovato una serra interna del tipo indoor con lampade, controllo umidità/temperatura e irrigazione automatica, appositamente adibita per la coltivazione della cannabis indica con all’incirca una decina di piantine e altrettanta sostanza già preparata all’interno di vaschette in plastica, per un peso totale di circa 0,5 kg. Il tutto è stato posto sotto sequestro mentre l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto per domani mattina.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *