Redazione Paese24.it

Rossano, la protesta contro la soppressione del Tribunale si sposta a Roma

Rossano, la protesta contro la soppressione del Tribunale si sposta a Roma
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Palazzo di Giustizia a Rossano

Domani, 4 giugno, il Presidente e il Segretario del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Rossano, insieme al sindaco Giuseppe Antoniotti e all’Onorevole Giovanni Dima, oltre ad altri parlamentari calabresi e rappresentanti delle associazioni forensi, incontreranno l’Onorevole Biritteri, Presidente della Commissione governativa per la revisione delle circoscrizioni, al quale consegneranno la dettagliata relazione firmata, in data 18 maggio ultimo scorso, da tutti i sindaci del comprensorio. Per l’occasione, inoltre, faranno sentire le loro ragioni, oltre a manifestare la totale contrarietà, per quanto riguarda la paventata soppressione del Tribunale di Rossano. Un atto dovuto, dunque, in difesa della giustizia e della legalità nell’intera Sibaritide.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *