Redazione Paese24.it

Agguato nella notte a Cassano. Ucciso un giovane

Agguato nella notte a Cassano. Ucciso un giovane
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Repertorio

Non ce l’ha fatta il giovane ferito ieri notte (domenica) in un agguato in una zona isolata del Comune di Cassano allo Ionio. Luigi Aleardi, questo il nome della vittima, con piccoli precedenti per reati connessi allo spaccio di droga, 26 anni, è deceduto presso l’Ospedale Civile “Annunziata” di Cosenza. Dalle prime ricostruzioni,operate dai Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro, unitamente ai colleghi della Tenenza di Cassano allo Ionio, pare che Luigi Aleardi sia stato raggiunto da numerosi colpi di arma da fuoco sotto la sua abitazione intorno alle 23.30, sulla strada tra Sibari e Doria. Lanciato subito l’allarme, forse da parte degli stessi familiari che lo attendevano a casa, sul posto è giunta immediatamente un’autombulanza. I medici di primo soccorso, visto la gravità delle ferite infertegli hanno immediatamente disposto il trasferimento presso il nosocomio di Cosenza, laddove è giunto in condizioni gravissime. Qui è poi morto intorno  alle 2. Dalle prime indiscrezioni pare che nell’agguato sia stato usato un fucile, i carabinieri stanno analizzando la scena del crimine per stabilire se sia stata usata anche un’altra arma. Aleardi non aveva precedenti di rilievo, salvo quanto detto prima, ma viene ritenuto vicino alla cosca Forastefano, colpita duramente dall’azione della magistratura e delle forze dell’ordine negli ultimi anni. Gli investigatori dell’Arma non escludono tuttavia altre ipotesi. Dell’accaduto, è stato informato il Procuratore Distrettuale Antimafia, Vincenzo Luberto, il quale lavora a stretto contatto con la Procura di Castrovillari,al momento titolare dell’inchiesta.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *