Redazione Paese24.it

Amministrative Alto Jonio. Vittoria storica per Ciminelli ad Amendolara. Albidona brinda in rosa

Amministrative Alto Jonio. Vittoria storica per Ciminelli ad Amendolara. Albidona brinda in rosa
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il sindaco uscente Antonello Ciminelli (nella foto), con il 61,37% di voti, si conferma primo cittadino di Amendolara contro il 38,62% di Francesco Martorano. Ad Albidona è Filomena Di Palma, con il 58%, ad essere eletta alla guida del paese, mentre Giuseppe Lizzano e Annamaria Gatto ottengono, rispettivamente, il 34,30% e il 7,70% di preferenze. Poltrona da sindaco al femminile anche a Cariati dove Filomena Greco vince con il 53,18%. Dietro di lei, Alfonso Cosentino (33,57%), Assunta Scorpiniti (10,67%), Meles Provino (2,57%). Sindaco eletto a urne ancora aperte, a San Lorenzo Bellizzi, dove è stato riconfermato Antonio Cersosimo, unico candidato in corsa. Decisivo il raggiungimento del quorum già alle ore 19.

Franco Bettarini è, invece, il nuovo sindaco di Francavilla Marittima che, con il 51,03% di voti vince di misura contro il 48,96% di Leonardo Palmiro Diodato. Spoglio ancora in corso a Cassano all’Ionio, dove si è già delineata la vittoria e riconferma di Gianni Papasso con il 59,75% dei voti. Ivan Iacobini (28,08%), Franco Tufaro (10,45%) e Alessandro Rusciani (1,70%). Anche a Cosenza, sebbene con una ventina di sezioni ancora da scrutinare, vittoria già assegnata a Mario Occhiuto, con uno schiacciante 59,44%, contro il candidato del centrosinistra Carlo Guccione (19,35%). Enzo Paolini (10,44%), Valerio Formisani (6,13%) e Gustavo Coscarelli (4,60%). Metà sezioni da scrutinare anche a Rossano dove c’è aria di ballottaggio tra il candidato del Partito Democratico Stefano Mascaro (20,52%) e quello del centrodestra Ernesto Rapani (20,43%). Flavio Stasi (16,21%), Tonino Caracciolo (15,11%), Giuseppe Antoniotti, sindaco uscente, (12,04%), Giuseppe Caputo (10,89%), Stanislao Acri (4,77%).

Sul territorio nazionale, ballottaggio nelle principali città italiane. Dato storico a Roma dove il Movimento 5 Stelle, con Virginia Raggi (35,6%), si sfiderà contro il candidato del centrosinistra, Roberto Giachetti (24,6%). Testa a testa anche a Milano tra il candidato del centrosinistra, Beppe Sala, e quello del centrodestra, Stefano Parisi; a Bologna, sfida a due tra il sindaco uscente del Pd, Virginio Merola, e Lucia Bergonzoni della Lega. Non riescono a passare al primo turno i sindaci uscenti Piero Fassino a Torino e Luigi De Magistris a Napoli: se la vedranno, rispettivamente, con la candidata del M5S Chiara Appendino e con quello del centrodestra Gianni Lettieri.

DATI DEFINITIVI AFFLUENZA: Italia 67%; Amendolara 63.86; Albidona 60.12%; Francavilla Marittima 73.94%; San Lorenzo Bellizzi 68.01%; Cassano all’Ionio 67.44%; Rossano; Cariati 52.55%.

Federica Grisolia

 

 

 

 

 

 

Share Button

One Response to Amministrative Alto Jonio. Vittoria storica per Ciminelli ad Amendolara. Albidona brinda in rosa

  1. PAGANO GIUSEPPE 2016/06/07 at 09:49

    Il risultato amministrativo di Amendolara con la vittoria schiacciante dell’Avv. Ciminelli è il risultato e la premiazione di cinque anni di buon governo del paese.Mi auguro per i perdenti,per il loro bene.un netto cambio di rotta.Un nouvo modo di fare e concepire la politica,fin qui sempre e perennemente in mano alle solite persone che da trentanni monipolizzano un certo elettorato ,solo e sempre per il proprio tornaconto.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *