Redazione Paese24.it

A Crosia “priorità al sociale”. Centro diurno e progetto per ex detenuti

A Crosia “priorità al sociale”. Centro diurno e progetto per ex detenuti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Due eventi di valenza sociale a Mirto Crosia: la presentazione e l’inaugurazione del Centro diurno bambini e genitori – Servizio educativo e formativo integrativo “Alemonia” e l’illustrazione del progetto “Saturno” che mira a intervenire sui temi della formazione e del lavoro per alcuni ex detenuti. Due giornate organizzate dal Comune di Crosia, guidato dal sindaco, Antonio Russo, e dall’Endas (Ente nazionale democratico di azione sociale) della provincia di Cosenza, diretto dalla presidente provinciale, Annamaria Mele, che ha presentato così l’iniziativa: «Non un’assistenza ma un investimento nella continuità».

Il centro diurno “Alemonia” – completamente gratuito per le prime 15 unità individuate in base al reddito, mentre gli altri potranno frequentarlo in forma convenzionata – si occuperà dei bambini, ma coinvolgerà anche i genitori gli adulti e gli anziani. Al taglio del nastro, la benedizione da parte di don Claudio Cipolla.

Federica Grisolia

                                   

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *