Redazione Paese24.it

Cosenza, Camera di Commercio promuove turismo enogastronomico

Cosenza, Camera di Commercio promuove turismo enogastronomico
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nell’ambito del progetto di valorizzazione delle produzioni di qualità Dop e Igp riconosciute nella provincia di Cosenza, la Camera di Commercio ha promosso un progetto di marketing territoriale che prevede la costituzione della “Strada del Vino e dei Sapori delle Terre di Calabria”, che si terrà presso la sede dell’Ente il prossimo giovedì 7 luglio.

Come prima iniziativa, si è tenuta una giornata formativa dal tema “Il turismo enogastronomico: il ruolo della Strada dei Vini e dei Sapori. Case History dei 15 itinerari enogastronomici dell’Emilia Romagna”, rivolta a tutti gli attori del territorio direttamente interessati allo sviluppo di questa nuova opportunità, a cui hanno partecipato esperti del settore, tra cui il funzionario responsabile degli itinerari enogastronomici della Regione Emilia Romagna insieme a un esperto nella gestione e nel funzionamento delle strade dei vini e dei sapori.

Parlando del territorio rurale come destinazione turistica con i suoi elementi attrattivi, ai partecipanti sono state illustrate le leggi di riferimento nazionali e regionali, il ruolo degli Enti locali, dei privati, delle associazioni di categoria e dei Consorzi di prodotto. Al centro dell’incontro, inoltre, domanda e offerta del turismo enogastronomico, insieme alle strategie di promo-comunicazione e di commercializzazione del pacchetto turistico.

“La costituzione dell’associazione che promuoverà la conoscenza e l’immagine del territorio attraverso i prodotti enogastronomici e culturali – ha dichiarato il presidente Klaus Algieri – saprà incentivare lo sviluppo socio-economico e culturale dei luoghi che saranno interessati dalla Strada del Vino e dei Sapori Terre di Calabria della provincia di Cosenza”.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *