Redazione Paese24.it

Francavilla, il fascino della città di Lagaria in versi poetici

Francavilla, il fascino della città di Lagaria in versi poetici
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto turisti al Parco archeologico di francavilla

Nell’antologia di poesie “La vostra anima è un paesaggio squisito” è contenuta la raccolta “Le Ninfe del fiume” di Rossana Lucente. Insieme ad essa, “Sfoghi Minori” di Davide Bremi e “Lingua biforcuta” di Antonella Perer.

00000000ce_948I versi dell’autrice Lucente si ispirano alle atmosfere delle rovine archeologiche della città di Lagaria, alla dimensione arcaica degli indigeni e all’invasione dei colonizzatori greci, all’influenza delle divinità e al fascino degli eroi. L’antologia si inserisce nella collana “Il Paese della Poesia – Tre poeti a raffronto”, «dove, metaforicamente, tre autori – scrive in una nota l’editore Giuseppe Aletti – si incontrano come avveniva nei caffè letterari di un tempo, ognuno con la propria individualità e metro stilistico».

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *