Redazione Paese24.it

Cosenza, saldi estivi al via. Confcommercio: «Spesa media di 100 euro a persona»

Cosenza, saldi estivi al via. Confcommercio: «Spesa media di 100 euro a persona»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Saldi estivi ai nastri di partenza. Per la prima volta in contemporanea in tutta Italia, su precisa richiesta di Federazione Moda Italia – Confcommercio, domani (2 luglio) prenderanno il via gli sconti che termineranno il prossimo primo settembre. «Di certo non si prevede una forsennata corsa agli acquisti, ma si prevede comunque un moderato segno positivo sostanzialmente in linea con i dati dello scorso anno. Il 48% degli imprenditori intervistati si è detto fiducioso sul buon andamento delle vendite». E’ quanto risulta dal Centro Studi Confcommercio Cosenza, attraverso un questionario, rivolto ad un campione rappresentativo di aziende dei settori abbigliamento, calzature, accessori.

La maggior parte degli imprenditori intervistati ha dichiarato che applicherà inizialmente uno sconto pari al 30%, con incrementi fino al 70% nel corso delle settimane. Per quel che riguarda l’incidenza dei saldi sui volumi fatturati nel corso dell’anno, una grande percentuale di partecipanti all’indagine li considera “fondamentali” soprattutto per far fronte agli impegni con i fornitori. Da parte dei consumatori, invece, la spesa media prevista si aggirerà intorno ai 100 €.

«È indubbio – ha dichiarato il direttore di Confcommercio Cosenza – che i saldi continuino a rappresentare un momento chiave tanto per i consumatori quanto per i negozianti che sperano, così, di potersi riscattare nelle vendite».

Federica Grisolia

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *