Redazione Paese24.it

Villapiana, polemica su ticket parcheggi in pineta. «Quali servizi si offrono con questi soldi?»

Villapiana, polemica su ticket parcheggi in pineta. «Quali servizi si offrono con questi soldi?»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Scattano i parcheggi a pagamento nella pineta di Villapiana che fiancheggia la spiaggia e torna puntuale la polemica. Una polemica che, sospesa l’anno scorso a fine estate, è ripresa con maggiore virulenza quest’anno coinvolgendo cittadini riottosi, consiglieri di Opposizione e, in particolare, il presidente del Circolo Culturale “L’Aquilone” Leonardo Diodato. Questi ha spiegato le ragioni della sua contrarietà, motivata soprattutto dal fatto che il parcheggio a pagamento (1 euro all’ora – 5 euro per l’intera giornata) penalizzerebbe in particolare gli utenti meno abbienti che, proprio per questo, scelgono la spiaggia libera.

Parchimetro VillapianaIn realtà il Comune, avendo riqualificato la pineta, ha deciso di consentirvi il parcheggio delle auto previo il pagamento di un ticket erogato mediante appositi parchimetri. «Già l’anno scorso – ha scritto Diodato – avevo segnalato il problema parlando direttamente con il sindaco, con l’assessore Celeste e qualche altro consigliere, esternando la mia opinione contraria e sperando che essi volessero rivedere la propria decisione, anche perché – ha aggiunto – alcuni di loro condividevano il mio pensiero, di cui però non si è tenuto conto. Vero è che ogni esecutivo persegue a suo modo il bene della comunità e i cittadini, pur dissentendo, loro malgrado non possono che accettare. Ma qual è – si chiede il presidente Diodato – il bene della comunità se ci sono cittadini che, non potendosi concedere una vacanza a pagamento, per godere legittimamente gli effetti benefici del sole e del mare, per trascorrere momenti di serenità e di relax sulla spiaggia libera devono pagare 5 euro al giorno?

E poi, – conclude il dottor Diodato – una zona demaniale sottoposta a dazio? E dove sono i servizi offerti (docce, bagni pubblici, acqua, raccolta rifiuti…) in cambio del ticket?».

Pino La Rocca

Share Button

One Response to Villapiana, polemica su ticket parcheggi in pineta. «Quali servizi si offrono con questi soldi?»

  1. antonio vignola 2016/07/07 at 21:14

    Il tutto gratis non.va mai bene. Semmai ridurre il costo del parcheggio a 0,50 centesimi all’ora

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *