Redazione Paese24.it

Corigliano, giovane migrante trovato morto sulla spiaggia. Era scappato

Corigliano, giovane migrante trovato morto sulla spiaggia. Era scappato
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un giovane migrante, ospitato nel Palazzetto dello Sport di Corigliano Calabro, è stato ritrovato morto sulla spiaggia, forse a causa di un malore. Nonostante l’intervento dei soccorsi per il ragazzo, che era scappato dalla struttura adibita a centro d’accoglienza, non c’è stato nulla da fare. A darne notizia, l’assessore alle Politiche sociali e ai Migranti Marisa Chiurco.

Il ragazzo, uno dei 91 minori non accompagnati, era arrivato a Corigliano, con altri migranti, durante il settimo sbarco delle scorse settimane. Il sindaco, Giuseppe Geraci, recatosi immediatamente sul luogo dell’accaduto, sta seguendo in prima persona la triste vicenda insieme alle autorità competenti impegnate ad accertare i fatti.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *