Redazione Paese24.it

Rossano, modifiche Piano Spiaggia. Comune tende la mano agli imprenditori locali

Rossano, modifiche Piano Spiaggia. Comune tende la mano agli imprenditori locali
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

L’amministrazione comunale di Rossano a confronto con i rappresentanti locali del settore turistico. Nella mattinata di ieri, infatti, si è svolta una seduta (nella foto) della commissione consiliare ULPA (Urbanistica, Lavori Pubblici e Ambiente) all’interno della sala giunta. All’incontro, coordinato dal presidente di commissione Ernesto Rapani, erano presenti i consiglieri Giovanni De Simone, Lorenzo Antonelli, Teodoro Calabrò, Giandomenico Federico, Ivan Nicoletti e Leonardo Trento (membri della commissione), l’assessore all’ambiente Giuseppe Sifonetti, i tecnici comunali, il dirigente Giuseppe Graziani, il responsabile del settore demanio Enrico Graziano, i rappresentanti delle associazioni di categoria Assotur, Artur, Agetur, il sindacato di balneazione e i titolari delle concessioni demaniali.

Nel corso della riunione sono state accolte le proposte pervenute da parte dei privati, delle associazioni di categoria e dei titolari delle concessioni demaniali, per modificare lo strumento urbanistico vigente. Prevista inoltre la possibilità di ulteriori riduzioni della Tarsu, per le strutture che intenderanno dotarsi di attrezzature necessarie all’abbattimento delle barriere architettoniche e per l’incentivazione della raccolta differenziata.

«Abbiamo analizzato e valutato – ha spiegato Rapani – le numerose proposte pervenute. È nostra intenzione collaborare fattivamente con i soggetti interessati. Per questo abbiamo accolto molte delle loro istanze, ritenute di interesse generale. È chiaro– ha continuato – che le stesse andranno successivamente al vaglio della Regione Calabria. Possiamo, tuttavia, ben sperare che le stesse saranno accolte, vista la validità delle argomentazioni e delle motivazioni. Condividiamo – ha concluso il presidente della commissione ULPA – l’esigenza espressa dagli imprenditori di modificare il Piano Spiaggia vigente, adeguandolo alle opportunità di crescita e sviluppo».

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *