Redazione Paese24.it

Saracena, storie di emigrazione con “Ritorni: tra Lombardia e Lucania”

Saracena, storie di emigrazione con “Ritorni: tra Lombardia e Lucania”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Una storia di emigrazione per preservare memoria e identità. E stimolare il senso di appartenenza. Lungo questo filone si colloca il nuovo libro di Giuseppe Gagliardi (nella foto in basso) dal titolo “Ritorni: tra Lombardia e Lucania” che verrà presentato proprio nel “Paese del moscato” domani (venerdì) alle 18,30 nella sala consiliare. L’autore è nato a Varco, una frazione di Viggianello (Pz), da genitori di Saracena. Emigrato da giovanissimo, ha trovato lavoro nel Varesotto (presso l’Ignis di Cassinetta) dove poi ha vissuto. Ma non ha mai rescisso il cordone ombelicale con la terra natìa.

LIBRO-SARACENA-270716 (2)Tra le pagine del romanzo rivive il costante andirivieni tra passato e presente, tra Nord e Sud, che caratterizza l’autore. Al centro ci sono ricordi ed emozioni che scaturiscono dagli episodi più significativi di questa duplice esistenza. Questo lavoro di Gagliardi segue il suo primo libro “Dal Pollino a Milano con il cappotto del nonno” dove racconta le circostanze che lo hanno portato ad emigrare.

v.l.c.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *