Redazione Paese24.it

Più di 800 migranti sono sbarcati al porto di Corigliano

Più di 800 migranti sono sbarcati al porto di Corigliano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ approdata ieri (domenica) nel porto di Corigliano Calabro la nave della Marina militare Bettica con a bordo 837 migranti provenienti da Paesi africani. Gli uomini sono 637, 132 donne, delle quali una incinta, e 68 i minori, 53 dei quali non accompagnati. Dai primi accertamenti medici risultano esserci diversi casi di scabbia mentre sono in corso i triage medici per verificare eventuali altre patologie. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, associazioni di volontariato che hanno provveduto a rifocillare i migranti e diverse ambulanze del 118.

I migranti saranno trasferiti con i pullman in diverse regioni, mentre i minori non accompagnati saranno affidati al Comune di Corigliano che sta procedendo ad individuare eventuali strutture di accoglienza. Su nave Bettica proprio ieri era venuta alla luce la piccola Joe Aurora. Prima che tutti gli altri migranti proseguissero il viaggio per Corigliano, la piccola ed i genitori sono stati fatti sbarcare ad Augusta.

Anche nel porto di Crotone è giunto ieri un pattugliatore maltese con a bordo 193 migranti. Il gruppo di profughi, provenienti prevalentemente da Paesi subsahariani, è composto da 166 uomini, 23 donne e 4 minori accompagnati. Le loro condizioni sono buone. A renderlo noto è stata la Prefettura che ha coordinato l’intervento di Capitaneria di porto, Questura, carabinieri, Comune di Crotone, vigili del fuoco, 118, associazioni di volontariato e organizzazioni umanitarie.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *