Redazione Paese24.it

Le tappe del “Calabria Festival” nel Pollino

Le tappe del “Calabria Festival” nel Pollino
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Foto di repertorio

Mancano due giorni all’inizio del “Calabria Festival”, manifestazione itinerante, giunta alla decima edizione, organizzata dall’omonima associazione culturale, sotto la presidenza di Vincenzo Piovaccari, la direzione artistica di Rosanna D’Agostino, e l’egida del Cioff ®, partner ufficiale Unesco.

13624997_1625422214439029_469934688_nPrima tappa giovedì 4 agosto, ad Acquaformosa, dove, alle ore 21.30, si esibirà il gruppo “Cumbe-Escuela de formacion en danza” di Bogotà (Colombia). Lo stesso che, venerdì 5, alle ore 21.30, animerà, a Castrovillari, il bar “Barcollo” (in corso Calabria); sempre a Castrovillari, alla stessa ora, animazione a cura del gruppo “The cossacks of Azov” di Azov (Russia) al “Mulino pub” (in via Po).

Si continua il 6 agosto, alle ore 21.30, con lo spettacolo di folklore internazionale a Laino Borgo, a cura del gruppo di Bogotà e il gruppo “The cossacks of Azov” di Azov (Russia).

Domenica 7, alle ore 21.00, spettacolo di folklore internazionale a San Sosti con i gruppi “Cumbe-Escuela de formaciòn en danza”, “The cossacks of Azov”, “Musphay” di Lima- (Perù), “Ballet Folclorico Ateno Fuente” di Saltillo (Messico), “A pacchianeddra sansustisa” di San Sosti (Italia). Tappa a Frascineto lunedì 8 agosto, alle ore 21.30, sempre con i gruppi di Colombia, Messico, Perù e Russia che si esibiranno anche a Civita la serata successiva (9 agosto), a partire dalle 21.30. A Frascineto, prima dei gruppi folk, alle ore 20.30, concerto del gruppo di musica etno-popolare “Castrum Sound” di Castrovillari.

Durante il Festival, oltre agli spettacoli, tante attività collaterali: sfilate, scambio dei doni, santa messa con la partecipazione dei gruppi, laboratori musicali, visite alla scoperta delle bellezze naturalistiche e storico-artistiche del territorio.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *