Redazione Paese24.it

Ragazzi autistici alla scoperta del Pollino. Campus estivo a San Severino

Ragazzi autistici alla scoperta del Pollino. Campus estivo a San Severino
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Circa venti ragazzi, tra i 6 e i 22 anni, affetti da sindrome autistica, stanno trascorrendo un campus estivo (della durata di una settimana) a San Severino Lucano. @ut camp, il nome dell’iniziativa promossa dalle associazioni “Pollino Village” di San Severino Lucano “ALA – (Associazione Lucana Autismo) ”, Filippide potentina, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di San Severino Lucano.

Tante le attività in programma per i giovani, senza famiglie, accompagnati dai volontari dei già citati sodalizi, che alloggiano nei pressi di Bosco Magnano, a Villa Orofino, arredata per vivere la propria permanenza in autonomia. Dalla processione della santa patrona “Madonna degli Angeli”, al river trek sul fiume, all’escursione a Piano Ruggio; dal Parco Avventura di Pollino Village alla pesca sul fiume e la giostra panoramica, senza dimenticare di mettersi ai fornelli.

«Un punto di partenza importante per migliorare la qualità della vita di famiglie e ragazzi e per annullare la diversità – ha dichiarato il sindaco di San Severino, Franco Fiore. Una quotidianità fatta di svago e divertimento ma anche di autonomia e integrazione. Soprattutto – conclude il primo cittadino – un’occasione per favorire l’inclusione sociale e combattere il pregiudizio verso la malattia».

Federica Grisolia

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *