Redazione Paese24.it

A Spezzano Albanese un festival per tutelare l’identità arbëreshe

A Spezzano Albanese un festival per tutelare l’identità arbëreshe
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto esempio di abito tradizionale arbëreshe

Si svolgerà il 6 e 7 agosto a Spezzano Albanese, il primo “Festival della diaspora arbëreshe”, organizzato dal Comune guidato da Ferdinando Nociti, e curato dall’IPF Onlus, sotto la direzione artistica di Cataldo Pugliese, (promotore della Comunità Arbereshe di Roma, rappresentante dell’organizzazione internazionale RIDA Rete delle Imprese della Diaspora Albanese e membro del direttivo della FAA Federazione delle Associazioni Arbereshe). L’obiettivo del festival è quello di tutelare la memoria e l’identità arbëreshe, attraverso la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale, con la sua lingua i suoi usi e i suoi costumi.

Entusiasta il direttore artistico Pugliese per la «disponibilità collaborativa e di partecipazione riscontrata dalle varie associazioni di tutti i paesi, e dalle varie personalità dell’intera comunità».

Federica Grisolia

 

  

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *