Redazione Paese24.it

Francavilla in Sinni, scrittori in piazza nel ricordo del maestro Donadio

Francavilla in Sinni, scrittori in piazza nel ricordo del maestro Donadio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il circolo *Arci FrancaViva*, con il patrocino del Comune di Francavilla in Sinni (Pz), organizza la serata di premiazione della prima edizione del concorso letterario “Peppino Donadio”.  Il concorso, che ha preso avvio lo scorso marzo, è rivolto a giovani scrittori emergenti, che potevano aderirvi con opere inedite sia di prosa che di poesia. A questa prima edizione hanno partecipato oltre 40 opere provenienti da tutta Italia, dal Veneto alla Sicilia, e molti sono stati anche gli elaborati di autori locali. Tutti gli scritti sono stati valutati da una giuria tecnica presieduta da Vincenzo La Camera, direttore di Paese24.it – Quotidiano online Alto Jonio – Pollino – Sibaritide.

Peppino Donadio era un maestro, o meglio “il maestro” come lo ricordano a Francavilla. E durante la sua carriera ha formato molte generazioni di giovani. La premiazione avverrà il 12 agosto alle ore 21.00 presso la piazzetta San Giuseppe a Francavilla in Sinni. Durante la cerimonia di premiazione saranno letti stralci delle opere alla presenza di alcuni autori che parteciperanno alla serata. Il Premio letterario “Peppino Donadio” offrirà al primo classificato un buono in denaro da spendere in libreria, mentre tutti gli altri scrittori riceveranno un attestato di partecipazione.

L’obiettivo del Premio è quello di valorizzare i talenti emergenti e contribuire allo sviluppo e alla promozione del turismo in regione. A tutti i partecipanti sono stati inviati dei brevi itinerari di viaggio da poter compiere in occasione della serata di premiazione.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *