Redazione Paese24.it

Plataci, accoglienza e solidarietà con la “Giornata del Migrante”

Plataci, accoglienza e solidarietà con la “Giornata del Migrante”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Accoglienza, solidarietà, difesa dell’identità linguistica, culturale e religiosa. E’ la “Giornata del Migrante”, che si terrà a Plataci, martedì 16 agosto, dalle ore 18, nella sala gramsciana. L’iniziativa, organizzata dal Comune di Plataci, in collaborazione con il centro Sprar (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), rientra nell’ambito della XIX edizione degli Itinerari Gramsciani. Alla manifestazione, a cura di Lucia Brunetti, interverranno: Francesco Tursi, sindaco di Plataci, Mario Brunetti, presidente Istituto Meme, Antonio Di Diego, docente di Storia e Filosofia, Gianni Mazzei, docente di Storia e Filosofia, Maria De Paola, docente di Economia Politica all’Unical, operatori del centro Sprar. Coordina Pamela Elia.

A seguire, in Piazza D’Agostino, esibizione della “Stella Maris Band” con Daniel Dramisino, Carmen Cerchiara e la partecipazione di giovani locali. A conclusione della serata, sarà proiettato il film “Quando sei nato non puoi più nasconderti”.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *