Redazione Paese24.it

Saracena, battesimo per nuovo movimento di giovani

Saracena, battesimo per nuovo movimento di giovani
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il movimento “Saracena in Comune” ha fatto il suo esordio ufficiale nel piccolo borgo del Pollino nel corso di un dibattito sul futuro della comunità. Il movimento, nato da alcuni mesi su iniziativa del pubblicista Luigi Pandolfi, accoglie tra le sua fila, giovani e meno giovani e fonda le sue radici su «trasparenza, lavoro, cultura, solidarietà e beni comuni». In vista delle prossime amministrative dell’anno prossimo “Saracena in Comune” sceglie una sera d’estate (ieri) per presentarsi ai suoi concittadini promettendo «programmi, i contenuti, e non per i compromessi al ribasso, secondo logiche da vecchia politica».

Con i comuni i interni a rischio spopolamento, il nuovo movimento crede in una rinascita del paese. «Sogniamo una Saracena europea e mediterranea – commenta Pandolfi – luogo di incontro tra culture, centro propulsore di politiche culturali, esempio di comunità che offre opportunità per i giovani che decidono di restarvi».

Vincenzo La Camera

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *