Redazione Paese24.it

Trebisacce cade in casa. Per Castrovillari, Roseto e Amendolara segno X

Trebisacce cade in casa. Per Castrovillari, Roseto e Amendolara segno X
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto, i giocatori dell’Acri salutano i propri tifosi dopo aver espugnato Trebisacce

SERIE D (3^ giornata)

Castrovillari-Sicula Leonzio 0-0; Cavese-Aversa Normanna 1-0; Gragnano-Pomigliano 0-0; Due Torri-Gela 0-1; Gladiator-Igea 1-4; Sarnese-Rende 1-1; Roccella-Sancataldese 0-0; Sersale-Palmese 1-3; Frattese-Turris 2-0

Secondo punto su due partite in casa per il Castrovillari che tutto sommato ha poco da recriminare. Perchè se nella prima partita ha rimontato un doppio svantaggio, nel match di domenica pomeriggio, contro la Sicula Leonzio di Lentini (Siracusa), ha creato meno degli avversari che hanno chiuso la gara anche in dieci e dopo aver colpito un palo.

ECCELLENZA (2^ giornata)

Sambiase-Paolana 3-1; Scalea-ReggioMediterranea 3-1; Trebisacce-Acri 0-1; GallicoCatona-Locri 2-1; Siderno-Vigor Lamezia 3-2; Cutro-Roggiano 3-0; Isola CR-Cittanovese 1-0; Luzzese-Corigliano 3-3

Torna subito con i piedi per terra il Trebisacce che dopo aver espugnato Corigliano all’esordio, si fa sorprendere dall’Acri con un gol dell’ex Naglieri ad inzio ripresa. Il Trebisacce ha cercato di riacciuffare la gara ma ha sbattuto contro il muro di una squadra ben organizzata come l’Acri.

PROMOZIONE (2^ giornata, gir. A)

Aprigliano-Maida 3-0; Cariati-San Fili 0-4; Amantea-Marina di CZ 2-2; Cotronei-Juvenilia Roseto 0-0; Filogaso-Brutium Cosenza 4-1; Olympic Acri-Garibaldina 3-0; Promosport-Belvedere 3-0; Silana-Botricello 2-0

Buon punto in trasferta per la Juvenilia Roseto contro una squadra attrezzara per fare un campionato da protagonista. I rosetani mantengono la porta inviolata anche in questa seconda giornata dopo la vittoria di misura all’esordio.

PRIMA CATEGORIA (1^ giornata, gir. A)

Atletico Scalea-Schiavonea 1-2; Cetraro-Real Sant’Agata 0-0; Città di Montalto-Città di Rossano 1-2; Rossanese-Krosia 2-0; Sofiota-Geppino Netti Morano 0-1; Young Boys Cassano-Amendolara 0-0; Atletico Corigliano-Praia 4-4; Mirto Crosia-Rose 3-1

Buona la prima per l’Amendolara che strappa un prezioso punto a Cassano, formazione già superata nel doppio contronto di Coppa Calabria e veterana della categoria.

Vincenzo La Camera

 

Share Button

4 Responses to Trebisacce cade in casa. Per Castrovillari, Roseto e Amendolara segno X

  1. Emanuele 2016/09/21 at 08:32

    ma che titolo è? Trebisacce cade in casa….e poi si scopre che si tratta di Calcio…ma fate attenzione quando scrivete i titoli, cercate di essere chiari per favore, ci vuole buon giornalismo e buona testa!

    Rispondi
    • Redazione Paese24.it 2016/09/21 at 08:53

      Il titolo è: Trebisacce cade in casa. Per Castrovillari, Roseto e Amendolara segno X. Il tutto abbinato ad una foto di una partita di pallone. Ci dica a che cos’altro poteva far pensare se non al calcio.
      Continui a seguirci.
      Saluti, La Redazione

      Rispondi
  2. Emanuele 2016/09/21 at 11:33

    benissimo, ma per uno che non segue il calcio (non è il mio caso) non vi sembra che sia forviante? anche la seconda parte del titolo non “chiarisce” il contenuto, se non per chi è patito di calcio, ma per uno che non segue il calcio la seconda parte diventa addirittura incomprensibile. Mi dispiace, dovete stare più attenti, uno legge “Trebisacce cade in casa” immagina una caduta in senso stretto, diciamo che siete stati poco attenti, può capitare. cosa diversa se il titolo avesse esordito: “la Squadra di calcio del Trebisacce cade in casa” allora non avrebbe generato equivoci.
    Saluti.

    Rispondi
  3. Emanuele 2016/09/21 at 11:36

    per quanto riguarda la foto del campo di calcio, mi permetto di far notare che nell’anteprima non si vede, coperta a metà dal titolo.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *