Redazione Paese24.it

Al via il Salone del Gusto di Torino. Alto Jonio rappresentato da Ulivar

Al via il Salone del Gusto di Torino. Alto Jonio rappresentato da Ulivar
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Si apre domani a Torino il Salone del Gusto – Terra Madre, il più importante evento internazionale sulla cultura del cibo. Un crogiuolo di sapori per la prima volta aperto al pubblico senza biglietto d’ingresso. Conferenze, proiezioni, degustazioni. Tutto il buono del mondo sino al 26 settembre all’ombra della Mole Antonelliana.

Non poteva mancare l’Alto Jonio cosentino che spinge da diversi anni per aprire una breccia nel mercato enogastromico che conta e quindi sul turismo del palato. A rappresentare questo spicchio di Calabria, ai confini con la Basilicata, ci sarà il Liquore alle olive di Calabria “Ulivar” dell’azienda agricola biologica Santa Marina di Oriolo, portato a Torino per l’occasione dal suo ideatore Luigi Adinolfi che ha valorizzato un’antica ricetta della nonna.

otium banner a

Ulivar si presenta a Torino con il restyling della bottiglia ed in buona compagnia. La kermesse del Salone del Gusto sarà infatti l’occasione per presentare al grande pubblico l’origano del Pollino, realizzato, da alcuni produttori associati dell’Alto Jonio con il supporto del GAL. Ed ecco che allo stand di Ulivar sarà possibile scoprire il nuovo paniere di prodotti dell’Alto Jonio. Assieme al liquore alle olive di Calabria spazio dunque anche all’origano Vulgare e alla confettura di Mela Agostina di Oriolo (in dialetto a pumcell i riuw).

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *