Redazione Paese24.it

Bocce al femminile. Per la campionessa nazionale fa festa anche Amendolara

Bocce al femminile. Per la campionessa nazionale fa festa anche Amendolara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

C’è aria di Amendolara sul successo al femminile nel campionato italiano senior Raffa di bocce tenutosi qualche giorno fa sui campi di Mantova. La bolognese Chiara Morano (nella foto) – il papà Pino è originario del “paese delle mandorle” (fratello del dipendente comunale Pierino), ha trionfato avendo la meglio all’ultima bocciata sulla più forte giocatrice del mondo, Germana Cantarini.

Una vera e propria impresa quella della trentenne Chiara Morano (già campionessa europea 2011), ancor più entusiasmante se si considera che la giocatrice della Trem Osteria Grande di Bologna era sotto 10-1, con la partita a 12. Una rimonta da non credere dettata dalla spensieratezza di chi non ha più nulla da perdere e da qualche errore dell’avversaria che non credeva ai suoi occhi. Alla fine è festa grande con il 12-11 finale e con l’abbraccio alla sorella gemella Lea, eliminata nei quarti ma felice come se avesse vinto con Chiara.

Vincenzo La Camera

Share Button

One Response to Bocce al femminile. Per la campionessa nazionale fa festa anche Amendolara

  1. piero gaudiano 2016/09/28 at 09:54

    Onore al nonno materno cheancora bambine le porto’in bocciofila invece di portarlle ai giardini……cosi per divertimrnto comonciarono a tirare le bocce e piano piano questo sport meraviglioso entro’ nel loro DNA.onore a Loro per le loro innumerevoli vottorie

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *